A volte ritornano ed ecco che il discorso di digitalizzare i vinili va ancora forte.

Certo chi ha una collezione di vinili,non vorrà digitalizzarli per ascoltarli. In fin dei conti il suono del vinile con tutte le pecche che può presentare non può essere superato dal suono digitale.

Soprattutto per chi ha provato il suono di un buon stereo(ma forse sono solo discorsi da tartaruga)

Comunque se vogliamo archiviare tutti i nostri brani nel Pc e soprattutto se vogliamo ascoltarli anche con altri strumenti (es:player MP3) è sicuramente più comodo utilizzare uno strumento di questo tipo per la “trasformazione” piuttosto che collegare il vecchio stereo con manovre quasi da equilibrista.

Il costo è pari all’utilità?Mah?!: circa 122 dollari.

Anche se su Amazon si trova anche a meno.

Un pensiero riguardo “

  1. Io invece rimpiango molto il vinile, dava un’emozione tutta particolare 😦
    Peccato che i dischi fossero molto più predisposti a rovinarsi, altrimenti per ascoltare del buon rock anni ’70 sono preferibili ai CD.
    Ciao

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...