Festo:il braccio bionico che ricorda una proboscide.


Festo ha creato questo braccio bionico con possibili utilizzi in campo medico e dell’assistenza per disabili e meccanico per aiutare l’uomo a maneggiare oggetti. L’estrema manovrabilità è una delle caratteristiche principali e che saltano immediatamente all’occhio anche del profano.
L’idea partecipa al concorso per l’assegnazione del prestigioso German Future Award ed è stata realizzata da un gruppo di ricercatori che si ispirano a idee prese dalla natura.

Il gruppo Bionic Learning Network studiando i movimenti della proboscide degli elefanti è arrivato a progettare questo braccio dotandolo di tre elementi snodati e di una “mano” che può manovrare anche oggetti delicati.

Fonte:Gadgetblog.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...