Pacchetto extra per Windows Vista Ultimate

Per i “fortunati” possessori di Vista Ultimate ,la versione più più più… di Vista,è possibile scaricare ,tramite windows update, un pacchetto di extra che contiene

  • BitLocker and EFS Enhancements: due tools utili per la sicurezza.Il primo divide la partizione di boot (se unica) in 2, e ci copia dentro i file di avvio del sistema in modo non distruttivo. Il secondo Il secondo invece è uno strumento che permette di salvare sul proprio profilo Passport i certificati per la crittografia EFS e le chiavi di recovery del bitlocker.
  • Hold ‘Em Poker Game: un gioco di carte che verrà aggiunto nella cartella dei giochi.
  • e ultimo arrivato,Windows DreamScene: che vi permette di utilizzare un video mpeg come sfondo per il desktop (con la relase finale dovrebbero esserci alcuni filmati hd inclusi)

Gli aggiornamenti sono per il language pack in Inglese,presumo che presto arrivino anche in italiano…

6 pensieri riguardo “Pacchetto extra per Windows Vista Ultimate

  1. Ehm.. in pratica tramite Passport, come “extra”, dài a Microsoft la copia delle chiavi di crittazione private, in modo che abbia finalmente il controllo completo del tuo computer… FFURBIIII :-)))))

    Silvia, ma che consigli dai??? Scherzo, tutto il resto è utilisimo!!!

    "Mi piace"

  2. ..A mbe.. 😀 è l’inizio del Trusted Platform Module , nella famigerata versione 1.2
    Leggendo su Wikipedia non richiede manco più l’hardware ma una chiavetta usb! Il DRM all’ennesima potenza! googla BitLocker e ne parliamo.

    “The final mode does not require a TPM chip:

    * USB Key: The user must insert a USB device that contains a startup key ”

    Mi piace tanto SabayonLinux per i sognatori e Ubuntu per le persone concrete.. provalo e ti innamorerai pure tu! Ti aiuto io..;-)

    Mi piacerebbe che Andrea, Luca e Carlo, Marcello (e gli altri che non ricordo) commentassero anche loro questa news..

    "Mi piace"

  3. Ecco quello che è scritto in fondo alla pagina di Wikipedia per quanto rigurada Bitlocker
    “Interrogativi sulla possibilità che questa tecnologia contenga delle backdoor che permetterebbero alle forze dell’ordine di accedere ai dati sono stati respindi dalla Microsoft, ma questa tecnologia supporta una “chiave di recupero” che potrebbe garantire l’accesso senza il controllo dell’utente.” Wikipedia
    Poi siccome siamo in un paese libero…… (libero?!?)
    Grazie Alex e anch’io vorrei sapere cosa ne pensano gli altri

    "Mi piace"

  4. L’impressione di “catastrofe” dei diritti dell’utente con Windows Vista sembra concretizzarsi. L’unica alternativa sembra essere Linux visto che dubito che Apple non segua politiche analoghe (in buona parte lo fa già con la combinazione iTunes-iPod-Apple TV-iPhone-…).

    Ma il problema più grave è che Linux rischia di non riuscire a fare ciò che vorremmo. Sarà possibile guardare film in HD (Blu-ray o HD-DVD) ? Collegare il PC a un televisore HD via un cavo HDCP ? O a uno stereo ? (il formato digitale attuale per l’audio dovrebbe essere pure sostituito dall’HDCP)
    Il rischio è che Linux sarà completamente isolato da una buona parte del resto del mondo multimediale. Restano gli utenti: dovremo arrangiarci per conto nostro e generarci i nostri contenuti!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...